Crea sito
 ESCAPE='HTML'

Espressamente DEDICATO AI MOTORI da 1000-1500 W: per fornirLe il CONTROLLO TOTALE del Suo MEZZO!!!

Quando i Monaci invocano l'Auspicio

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

OLTRE LE ASPETTATIVE

CARATTERISTICA DELLA PAGINA: ILLUSTRATIVA!

Nella MALAUGURATISSIMA ipotesi per la quale dovesse scordare il nostro MARCHIO SUESPOSTO, CI POTREBBE TROVARE COMUNQUE con i MOTORI DI RICERCA, inserendo il cognome "CARMELLINI", AFFIANCATO A: bici, biciclette, biciclette elettriche, Mountain Bike, costruzione di bici, vendita di bici, bici da 250 Watt, biciclette da 250 W, bici da 250 W.... ecc.

Se dovesse scordare il nome del nostro sito, sui MOTORI di RICERCA, digiti: -BICI(clette) CARMELLINI, oppure E-Bike Carmellini, BICI ELETTRICHE ad Arco (TN)…… ecc.!

 

 

Per qualsiasi informazione NON esiti a contattarci; anche FUORI ORARIO! SIAMO AD ARCO (TN)! L'INDIRIZZO completo e i nostri dati, sono sempre IN FONDO a TUTTE le 24 PAGINE! Telefono dell'OFFICINA (preferibile): 0464 516408, in subordine, 338 35 64 425. VERSO LA FINE di ciascuna delle 24 PAGINE di codesto SITO, troverà IL MODULO PER INVIARCI una MAIL!

 ESCAPE='HTML'

OLTRE LE ASPETTATIVE

Sistemi di ri-SALITA, FUORI DELL'ORDINARIO... & BELLI!

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Vista retrostante del circuito stampato per COMPUTER

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

mtb-elettriche.com

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

In FONDO, a ognuna delle 26 PAGINE che costituiscono il SITO, c'è il MODULO per inviarci una Email in AUTOMATICO.                      Mille grazie da Enrico CARMELLINI.

TELEFONO e Fax: 0464 516408; in subordine 3383564425

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Con il PORTABICI al gancio di traino, sia il carico che lo scarico delle E-MTB, risultano AGEVOLI. In virtù del fatto, che l'altezza dei binari d'inserimento delle BICILETTE ELETTRCHE, sia relativamente BASSA.

"Per raggiungere la VETTA la MIA E-Bike è PERFETTA"!

 ESCAPE='HTML'

Un FANTASMA OPALESCENTE si materializza come per incanto.

 ESCAPE='HTML'

Ecco una E-Mtb, per la quale varrebbe la pena CI FOSSE il computer di BORDO, anche se a onor del vero, NON è indispensabile: la VALORIZZEREBBE, dato che è stato espressamente concepito per sviscerare i parametri di gestione, dei poderosi MOTORI "BRUSHLESS"!

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Opzionale dato il costo un po'elevato:

in commercio si trovano piccoli apparati quadrati, a basso costo, che visualizzano i parametri basilari.

Permette innanzitutto di impostare una determinata velocità, oltre alla quale, l'erogazione della corrente viene interrotta.

In modo di ottemperare alla NORMATIVA della maggior parte degli Stati!!!

Il display è grande e rettangolare, seppure non troppo ingombrante. Resiste alle intemperie e ha la retroilluminazione per la visione notturna.

E' in grado di mostrare una quantità di dati variegati ed interessani, quali per esempio, la potenza istantanea in Watt erogata dalla batteria, in modo da poter scegliere una guida idonea a ottimizzare la riserva di energia esistente. 

Indica di volta in volta, il valore della quantità di corrente prelevata sino al momento e conseguentemente fornisce il dato della corrente ancora disponibile.

Con una precisione di gran lunga superiore a quella dei LED a corredo! 

Poi, i soliti parametri, quali: velocità, distanza, tempo, velocità media, massima, contachilometri e distanza totale percorsa.

Nondimeno ragguaglia sulla quantità di energia recuperata in frenata, e determina l'entità media  che si richieda all'accumulatore, espressa in Watt/ora o per chilometro, oppure per miglio. Registra le correnti di picco e la tensione minima.

Memorizza il ciclo di vita della batteria e in specie, il numero delle fasi di carica/scarica.

Mostra il "monte Ampere fornito all'Utente" durante la vita delle "LiFePO4", o di altre tipologie di accumulatori.

E' in grado di programmare un picco di corrente da erogare e potrebbe sancire una protezione aggiuntiva per la bassa tensione oltre la quale, ai fini della durata, è bene che le batterie non scendano (tale dispositivo di sicurezza è già impostato nel circuito delle LiFePO4 che forniamo).

I cavi per il rilevamento delle varie funzioni sono di piccola sezione.

Si caletta facilmente a manubri con diametri da 7/8" a 1",1/4.

A strumento spento i dati di viaggio rimangono in memoria, per poi essere recuperati alla riaccensione del display.

Il dispositivo presenta una porta d'uscita per poter immettere dati statistici in un computer esterno. 

 

 

 ESCAPE='HTML'

"VETTA" POSTERIORE da 1500 Watt; per la massima GODURIA! Espressamente concepita per raggiungere i luoghi più impensati!

Anche col motore centrale

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

COMPUTER di bordo.

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Interfaccia per la programmazione del motore "Brushless" delle E-Bike, tramite computer esterno e cavetto  USB

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Motori "Brushless" da 250 Watt per E-Bike

 ESCAPE='HTML'

Motori "Brushless" da 250 Watt per E-Bike

 ESCAPE='HTML'

Ruote di grandezze diverse, con all'interno il motore

 ESCAPE='HTML'

Motori inseriti nelle ruote

(significa senza spazzole)

 ESCAPE='HTML'

MOTORE da 1000 / 1500 Watt, collocato al posteriore.

 ESCAPE='HTML'

OLTRE LE ASPETTATIVE

 ESCAPE='HTML'

Cerchione della E-Bike con i raggi e il motore al centro. Dello stesso si possono notare sul bordo della circonferenza, le viti a testa esagonale per il fissaggio del coperchio in alluminio.

 

 ESCAPE='HTML'

Un'altra vista del motore "Brushless", del quale si vedono i cablaggi elettrici, il freno a disco e il coperchio in Al con le relative viti TCCEI per il fissaggio.

 

Per la foto sottostante, il carter è stato asportato per evidenziare il concetto di funzionamento (induzione magnetica)

 ESCAPE='HTML'

Motore "Brushless" (significa senza spazzole) per E-Bike

Si evincono i 63 POLI in Cu (rame) caletteti allo statore tramite la "chiavetta" bene in evidenza sul mozzo. Immediatamente all'esterno degli stessi, disposti radialmente sulla circonferenza e di colore ARGENTO, si vedano i 52 magneti permanenti. Tre sensori a "effetto Hall", riscontrano altrettante posizioni di lavoro. E' altresì evidente la "centralina di controllo" (scheda verde).

 ESCAPE='HTML'

Numerazione dei poli, con la schematizzazione dei tre gruppi rilevati dai rispettivi sensori a "effetto Hall"

 ESCAPE='HTML'

Suggestiva immagine del motore per la ruota posteriore, con la filettatura per il calettamento dei pignoni denominati,

"RUOTA LIBERA"

 ESCAPE='HTML'

www.mtb-elettriche.it

 ESCAPE='HTML'

MENU: CLICCHI una VOCE, poi SCORRENDO LA VEDE!

 ESCAPE='HTML'

mtb-elettriche.com

mtbelettriche.altervista.org

 ESCAPE='HTML'

"F  I  N  D  O  M  E  S  T  I  C"

Crediti Personalizzati per i nostri Signori Clienti, preposti per l'acquisto a rate fino a 5 anni, dei MEZZI che ci pregiamo di proporVi.

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

www.bike.capriolo.com

ANCORA UNA VOLTA, NON CE L'AVREMMO FATTA SENZA TUTTI VOI!
  

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Giovanni Martinelli, XVII sec., 81,5 x 65 cm. Olio su tela.

 ESCAPE='HTML'

OLTRE LE ASPETTATIVE

Fine della pagina 8 (Computer per E-Bike) delle 24 del sito