Crea sito

E-BIKE: DATI & FOTO; (dai 250 Watt legali, con il Pas, per arrivare alla bimotore con trazione integrale da 3000 W)!!!

C'è da osservare, che montando due POTENTI MOTORI NELLE RUOTE da (1500 Watt ciascuno) ottenendo con queste applicazioni la TRAZIONE INTEGRALE, il mezzo da fuoristrada s'appesantisce, acquisisce un potere d'arrampicata strabiliante, ma... non è più una bicicletta. Con la metamorfosi, diviene un mezzo da salita, tra una BICI MOSTRUOSA (per le prestazioni) e una MOTOCICLETTA. La foto sottostante rappresenta un esempio eclatante! Analogmente succede quando si applichi il POTENTE MOTORE (da 1500 W, o in subordine da 1000 Watt) o nella RUOTA ANTERIORE, oppure soltanto in quella POSTERIORE. A prescindere dai differenti comportamenti dovuti ai differenti modi di TRAZIONE, meglio descritti in un altro ambito di codesto sito, si ottiene una bicicletta con una MASSA VOLANICA che che ne modifica il comportamento. Uno svantaggio fastidioso, è dovuto al fatto che con la batteria completamente scarica, data la dei MAGNETI PERMANENTI, pedalare richiede più forza di quanta ne possa servire per una bici muscolare.

 ESCAPE='HTML'

ORA la mentalità è CAMBIATA, per merito dei prestigiosi motori centrali, CHE NON SNATURANO IL MEZZO!

 ESCAPE='HTML'

La possibilità d'applicare il MOTORE CENTRALE, è divenuta un' opportunità di grande successo in particolar modo per le Mountain Bike ammoritzzate FRONT, REAR, oppure FULL SUSPENDED (biammortizzate). Anche per le BICI DA CORSA abbiamo intravisto la possibilità dell'ausilio, il quale trova un positivissimo riscontro in chi debba percorrere salite, che altrimenti per l'età o per i più svariati motivi, non potrebbe più permettersi. Diversamente il motore nella ruota, foriero d'una maggiore semplicità costruttiva che abbassa drasticamente i costi, VA BENE collocato sia davanti (trazione integrale) che dietro per le bici da DONNA, o da passeggio.

Sulla BICICLETTA DA CORSA IN CARBONIO, che Lei vede in fotografia, abbiamo previsto tutto in un peso contenuto di 18 chilogrammi. Il motore centale, con la batteria da 48 Volt e 14 Ah (672 Wh) ad alta capacità di scarica, ha le CELLE GIAPPONESI per una migliore affidabilità (noi le applichiamo su tutte le bici). C'è il pulsante per la partenza facilitata e la doppia CORONA CAMPANATA da 42 - 52 denti permette prestazioni impensabili. I cambi, sia quello che serve il movimento centrale, che l'altro preposto alla "ruota libera" sul posteriore, sono serviti dalla nostra esclusiva frizione elettronica.

I LIVELLI D'ASSISTENZA, come peraltro per quelli della Mountain Bike sottostante, sono ben NOVE, per CALIBRARE di volta in volta l'aiuto muscolare che s'intenda apportare, in base alla stanchezza o alla voglia di CONTRIBUIRE con una salubre GINNASTICA. Evidentemente chi comperi una bici, lo fa con lo spirito di raggiungere mete ambite, che nella maggior parte dei casi sarebbero impensabili per una larghissima parte dell'utenza dotata d'un mezzo muscolare. Chi prenda una moto, ha altre esigenze e non contempla la possibilità di fare del moto per conservare la salute.

 ESCAPE='HTML'

Possiamo fornire il DOPPIO BORSELLO con la tasca centrale per il NAVIGATORE, adiacente al manubrio, per l'alloggiamento del telefono, di chiavi, del telecomando e quanto possa essere pratico portare. Durante al settimana quando non piova e per recarsi al lavoro, le BORSE POSTERIORI costituiscono un sussidio praticamente indispensabile. Constatano di un supporto portapacchi e il FANALE AGGIUNTIVO a Led è alimentato da batterie proprie, per permettere il montaggio o l'asportazione del capiente supporto in 30 secondi, mediante una praticissima CAMMA!

 ESCAPE='HTML'

OLTRE LE ASPETTATIVE

Biciclette per aggredire LE SALITE

www.mtb-elettriche.it

< Sistemi Innovativi per la Mobilità Elettrica Sostenibile >

 ESCAPE='HTML'

"MAGNIFICA": una bicicletta che ci ha fornito un Signor Cliente: l'abbiamo allestita secondo le Sue SPECIFICHE!

 ESCAPE='HTML'

Quando L'IMPENSABILE, è IRRAGGIUNGIBILE, da Enrico Carmellini si FERMA: per soddisfare i Suoi giusti auspici!

 ESCAPE='HTML'

Naturalmente, è munita della FRIZIONE ELETTRONICA, per cambiare le marce senza usurare la CATENA CINEMATICA. Solitamente montiamo lo SPECCHIETTO RETROVISORE, a meno che il Signor Cliente NON lo voglia: ESPRESSAMENTE!!!

Sistemi di ri-SALITA, FUORI DELL'ORDINARIO... & BELLI!

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

OLTRE LE ASPETTATIVE

Nella MALAUGURATISSIMA ipotesi per la quale dovesse scordare il nostro MARCHIO SUESPOSTO, CI POTREBBE TROVARE COMUNQUE con i MOTORI DI RICERCA, inserendo il cognome "CARMELLINI", AFFIANCATO A: bici, biciclette, biciclette elettriche, Mountain Bike, costruzione di bici, vendita di bici, bici da 250 Watt, biciclette da 250 W, bici da 250 W.... ecc.

Se dovesse scordare il nome del nostro sito, sui MOTORI di RICERCA, digiti: -BICI(clette) CARMELLINI, oppure E-Bike Carmellini, BICI ELETTRICHE ad Arco (TN)…… ecc.!

 

 

Per qualsiasi informazione NON esiti a contattarci; anche FUORI ORARIO! SIAMO AD ARCO (TN)! L'INDIRIZZO completo e i nostri dati, sono sempre IN FONDO a TUTTE le 26 PAGINE! Telefono dell'OFFICINA (preferibile): 0464 516408, in subordine, 338 35 64 425. VERSO LA FINE di ciascuna delle 24 PAGINE di codesto SITO, troverà IL MODULO PER INVIARCI una MAIL!

E-Bike PIEGHEVOLE: ruote da 20"!

 ESCAPE='HTML'

"Le ruore d'una bici sono come le lancette d'un orologio: girano lentamente, ma possono andare molto lontano, rotolando verso il futuro senza fretta"!                                     (Enrico Caracciolo)

 ESCAPE='HTML'

A Enrico Carmellini piace pensare che, con una motorizzazione corredata da numerosi accessori, consona più che si possa alle SINGOLARI ASPETTATIVE, pur facendo salvo il principio salutare della mobilità con la quale permanga la possibilità di fare movimento e quindi ginnastica, aumentando contestualmente le prerogative e le peculiarità introvabili, si possa ampliare di molto L'AMBITO (auspicato & gradito) D'UTILIZZO!

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Scenda dall'autovettura, apra il bagagliaio, prenda la Sua E-Bike (secondo gli ultimi orientamenti d'interpretazione significherebbe BICI d'ENRICO) PIEGHEVOLE dalle ruote da 20" e in pochi secondi "LA APRA": per l'ordine di marcia! Tutto sotto controllo sul manubrio. Potenze installabili: dai 250 Watt classici per la strada, per arrivare ai 1200 Watt del fuoristrada. Naturalmente SEMPRE con i MOTOTI CENTRALI, che non snaturano il mezzo, danno un BARICENTRO BASSO per una stabilità encomiabile, sono silenziosissimi e i più potenti DIVORANO letteralmente con famelicità inaudita (complici le ruote relativamente piccole = diametro 508 mm) pendenze del 30%!

 ESCAPE='HTML'

Cambio a 7 marce, frizione elettronica per evitare pressioni specifiche elevatissime (pressioni per unità di superficie deleterie per la durata quando siano ingenti) durante le variazioni dei rapporti per i motori più potenti (noti la leva d'azionamento alla sinistra: una nostra esclusiva), fanali a Led e avvisatore acustico collegati alla batteria. IL DISPLAY, da l'indicazione tachimetrica (della velocità), segnala i NOVE livelli d'assistenza, l'accompagnamento A MANO e lo stato della carica della batteria Li-Ion da 48 Volt e da 15 Ah di capacità. C'è l'orologio, il contachilometri totale e quello parziale. Il tutto illuminabile con 8 livelli d'intensità. E' possibile programmare una velocità massima da non superare (per es. per le persone anziane). Accensione a chiave e antifurto per la batteria.

 ESCAPE='HTML'

PER RIPORRE LA BICICLETTA ELETTRICA in LUOGHI ANGUSTI, quali PICCOLE RIMESSE, CANTINE, RIPOSTIGLI, per portarla in ASCENSORE, per collocarla praticamente in qualsiasi BAGAGLIAIO, il mezzo innanzitutto è PIEGHEVOLE in due metà e codesto modo di preparazione per il deposito PER LA MAGGIOR PARTE DELLE VOLTE, è sufficiente ed è attuabile in meno di TRE SECONDI. Se non dovesse bastare, sempre con dei BLOCCAGGI ECCENTRICI e pertanto estremamente rapidi e pratici, è possibile ABBASSARE e ANCHE PIEGARE IL MANUBRIO per ridurre ulteriormente l'ingombro in altezza, modificare la posizione della SELLA, il tutto con tempistiche nettamente INFERIORI AL MINUTO. La batteria è sbloccabile a chiave (ANTIFURTO) ed estraibile per poterla ricaricare in casa, quando non si disponga di un'autorimessa munita d'una normale e comunissima presa di corrente. La ricarica completa avviene in circa 4 - 4,5 ore, mentre l'ottanta % del ripristino dell'energia, è attuabile in sole 2 ore. La BATTERIA che abbiamo scelto di montare, date le ruote piccole (20", ovvero da 508 mm) che consentirebbero percorrenze più modeste rispetto ai tradizionali 26", contempla i 48 Volt di tensione, per una capacità di 15,4 Ah (739,2 Wh), naturalmente ad alta capacità di scarica. Si tenga presente che per il diametro RELATIVAMENTE PICCOLO delle ruote, scelto per avere un'alta portabilità e un'estrema facilità di deposito, sancisce poteri d'arrampicata ENTUSIASMANTI su salite comunemente ritenute IMPOSSIBILI!!!

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

OLTRE LE ASPETTATIVE

 ESCAPE='HTML'

La "Brave Centale" con le ruote da 27,5", o in opzione da 29", è una E-Mtb FULL SUSPENDED, con le sospendioni idrauliche bloccabili, delle quali quella anteriore tarabile. Presenta due braccetti snodati supplementari, in prossimità della RUOTA LIBERA, ovviamente paralleli tra di loro, preposti per sancire una pedalata fluida anche sugli sconnessi importanti. Il manubrio presentauna larghezza DECOROSA, idonea alla stabilità di marcia, apprezzabile sulle discese con molti canaloni. L'allestimento di serie comporta il motore di varie potenze, dal classico di 250 Watt, per la strada di tutti i giorni, fino al possente 1200 Watt, capace d'assicurare prestazioni entusiasmanti. La potenza è frazionabile in 9 livelli d'intervento, per cui chiunque e in ogni momento, potrebbe trovare le condizioni d'ausilio auspicabili. Per la mentalità che ci appartiene, con la "barra costantemente tesa alla SICUREZZA", l'allestimento che ci piace e che ci pregiamo di CONSIGLIARE, comprende i fanali a Led, la suoneria elettetronica, lo specchio retrovisore e per una questione di praticità, uno snello cavalletto. Poi, a nostro modo di vedere, sarebbe bellissima libera da "FRONZOLI" e arzigogoli vari, atti ad appesantire la linea; certamente però, le due borse laterali associate al portapacchi posteriore, assicurano una comodità indiscussa nei tragitti lavorativi. I freni sono a IDRAULICI a disco. La corona anteriore di serie presenta 46, oppure 48 denti, a richiesta del Signor Cliente senza supplemento di prezzo. In subordine e con un contributo pecuniario, è possibile montare una corona CAMPANATA da 42 denti  per recuperare l'allineamento della catena (peraltro lo sono anche quelle di serie), o in ultima istanza, proprio per il massimo della LUSSURIA (AAAHHHaaahhh...), anche il cambio sul movimento centrale, con la corona doppia imbuttita da 42 e 48 denti

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Eccole la "BRAVE PORTABIMBI", con le ruote da 27,5", il motore con la potenza da Lei desiderata, i fanali, il clacson, il cavalletto e... tutto ciò che Lei possa auspicare. 

 ESCAPE='HTML'

La prego, constatati nella foto sottostante, L'UNICUM magistralmente sincronizzato di: CORPO con la maglietta, delle GAMBE coi pantaloni, di quest'ULTIME con la sella. I "GIOCHI" sono stati accuratamente LIMITATI, rispettando le tolleranze progettuali. Ci dovrà pur essere un perché! O NO? Per un insieme pressoché PERFETTO, senza accoppiamenti laschi e a BASSI ATTRITI!!!

 ESCAPE='HTML'

GLI ACCOPPIAMENTI, sono molto importanti ai fini della SICUREZZA, dell'affidabilità e della durata dei componenti. In ragione di tale assunto, vincolante per noi, i cablaggi elettrici vengono rigorosamente eseguiti con saldature a stagno, ove non possano essere d'ausilio gli idonei connettori. Nondimeno i circuiti elettronici, dove l'opportunità lo richieda, vengono tutelati dalle vibrazioni con la "COLLA A CALDO". Le "NOSTRE" giunzioni, presentano sempre la protezione sicura delle guaine termorestringenti, in maniera tale da assicurare l'impermeabilità e un'ulteriore garanzia, contro i CONTATTI ACCIDENTALI, in caso d'una caduta che possa arrecare abrasioni ai conduttori elettrici (sono peraltro prersenti dei FUSIBILI SUPPLEMENTARI).

I dadi vengono sostituiti con quelli autobloccanti e ciò in virtù dalla maggior velocità (media) di marcia delle BICICLETTE ELETTRICHE, rispetto a quelle tradizionali. 

Sulle filettature, per assicurale la costante efficienza al Signor Utilizzazore, viene aggiunta la colla frenafiletti "Loctite", come pure l'altra del tipo idoneo depositata preventivamente, sugli accoppiamenti coassiali.

Sotto, una delle nostre proposte, a mero titolo d'esempio. Ciò, per rimarcarLe la disponibilità per MOTORIZZARE la Sua bici, purché la si possa considerare d'un certo pregio!

 ESCAPE='HTML'

Codesto modello, nell'allestimento "LUSSO", comprende comodità oltre ogni immaginazione. Il motore è programmabile con NOVE livelli di potenza (riducibili a 5, saltando le posizioni intermedie, ovvero: 1-3-5-7-9) e si può altresì impostare la velocità massima. Il cruscotto è illuminabile con otto frazioni d'intensità e offre le visualizzazioni di velocità, chilometri totali, parziali, ora ecc.. E' presente l'opportunità dello spegnimento a tempo, in caso di non uso, impostabile da 1 a 60 minuti. Permette la modalità, tramite un pulsante, di "SALITA A PIEDI", con la velocità di SEI km/ora. La nostra ESCLUSIVA FRIZIONE ELETTRONICA, consente di cambiare le marce disinserendo la motricità, in maniera analoga a quanto avvenga sulle autovetture, all'uopo di ridurre drasticamente l'usura agli organi di trasmissione, evitando contestualmente le deleterie "GRATTATE". I FRENI sono A DISCO, IDRAULICI, dei quali quello anteriore di diametro maggiorato. Poi, SPECCHIETTO RETROVISORE, fanali a Led, avvisatore acustico elettronico, ovviamente TUTTI connessi alla BATTERIA (asportabile e munita d'antifurto a chiave) e funzionanti a 48 Volt. La sospensione anteriore è bloccabile e tarabile. Ci sono i parafanghi, il cavalletto e sotto le borse posteriori facilmente asportabili, è presente un robusto portapacchi di pregevole fattura, con la consueta chiusura a molla. IL MODELLO PIU' POTENTE, con le ruote da 26", raggiunge i 45 km/ora in pianura, senza pedalare. (QUEST'ULTIMA POSSIBILITA', IN ITALIA, E' CONSIDERATA DAL CODICE DELLA STRADA ILLEGALE E PERTANTO L' EVDENTUALE APPLICAZIONE, DEVE ESSERE "PER ESCLUSIVO USO IN FUORISTRADA"). Forzando l'andatura con la pedalata, ho raggiunto i 55 km/ora. Sfruttando il cambio posteriore, per far lavorare il motore sempre in prossimità dei giri massimi DOVE IL RENDIMENTO E' MIGLIORE, una PERSONA DI 100 CHILOGRAMMI in "DECOROSE" condizioni fisiche, riesce a superare pendenze del 30% (nella versione con il motore più potente). La BICICLETTA ELETTRICA USUALE comprende il Pas (SIGNIFICATO = Pedalata assistita), PER LA CONFORMITA', in associazione alla POTENZA di 250 Watt e al LIMITE dei 25 km all'ora, alla NORMATIVA VIGENTE.

Se Lei volesse risparmiare qualche soldino la prenda "GTV CENTRALE"!

Ha TUTTO QUANTO SOPRA DESCRITTO, tranne i PARAFANGHI, il PORTAPACCHI e le BORSE RETROSTANTI LATERALI.

Come Lei potrebbe ben appurare nella lettura del nostro sito (me lo son fatto da solo), la SICUREZZA pe NOI rappresenta un IMPERATIVO e NON un'OPZIONE. Da ciò, se Lei volesse darci una Sua BICI da motorizzare, Le proporremmo SEMPRE i FANALI, L'AVVISATORE ACUSTICO e quant'altro necessiti per garantirLe condizioni di marcia confortevoli e SICURE (dadi autobloccanti, "LOCTITE" sulle filettature, fusibili, guaine termorestringenti, connessioni rigorosamente stagnate, colla termica per le parti elettroniche suscettibili d'esser esposte alle vibrazioni).

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Per i patiti delle regolazioni, siamo in grado di fornire la CORONA DOPPIA, CAMPANATA, per recuperare L'ALLINEAMENTO della CATENA. Viene realizzata sui centri di lavoro a controllo numerico, partendo da un massello in "ERGAL 7075 T6", lucidato e trattato con ossidazione anodica. Presenta i due rapporti, ottimizzati per LA PIANURA e per LA SALITA, quando l'E-Bike venga allestita con il motore centrale dalla potenza maggiore (1200 Watt): rispettivamente con 42 e 52 creste.

 ESCAPE='HTML'

Con un'applicazione un poco più complicata, potremmo montarVi un motore centrale che tramite la CATENA PIMARIA, trasmetta il movimento a una corona coassiale ai pedali. Parallela alla stessa, verrebbero calettate una o due corone preposte a trasmettere il moto, tramite un analogo meccanismo a catena in uso sulle biciclette, alla ruota posteriore.

Come potenze, potremmo arrivare ai 3000 Watt, con una batteria LiFePO4 da 48 Volt, avente la capacità di 24 Ah e dal peso ancora "relativamente contenuto" di 10 chilogrammi. D'obbligo ovviamente, che l'accumulatore sia ad alta capacità di scarica, data la cospicua quantità d'energia  richiesta dal motore.

In linea meramente teorica, si potrebbero applicare 6 - 8 Kw e oltre di potenza motrice, ma la medesima verrebbe inficiata dai "chilogrammi MOTRUOSI" di LiFePO4 occorrenti a garantire percorrenze discrete specialmente in salita, che in buona sostanza renderebbero la guida meno ambita.

La nostra OFFICINA, consta di 865 metri quadrati coperti (in un terreno di circa 3000 metri quadrati) ed è particolarmente ben atrezzata, ANCHE per la lavorazione dell'acciaio inox e dell'alluminio. Ciò ci avvantaggia di non poco rispetto ad altri. Per cui, le possibilità di allestire il Suo mezzo in ottemperanza alle Sue specifiche, per noi rappresenta un IMPERATIVO........... RESO POSSIBILE!!

Ecco, che potremmo mettere un robusto e capiente cesto anteriore, contenitori diversi, fanali supplementari per un'illuminazione a giorno, o quant'altro Ella desideri. Il tutto limitato solo dalla fantasia, che a onor del vero (immodestamente), NON ci manca. Anche per sviluppare al meglio gli spunti che ci potrebbe dare. Siamo in grado di proporre soluzioni snelle, pratiche, con materiali duraturi (inox e alluminio), mai disgiunte dal concetto di "BELLO"!

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

CON la Sua BICI ELETTRICA… si diverta TUTTO L'ANNO!

 ESCAPE='HTML'

(Dopo la salita coadiuvata dal motore... ARRIVOOOHHHHhhh!!!)

 ESCAPE='HTML'

M O D E L L O: "GTV (Gran Turismo Veloce) L U S S O"

 ESCAPE='HTML'

La descrizione delle peculiarità, è riscontabile sia in PRIMA PAGINA, che in quella denominata "MODELLI".

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Fanale posteriore collegato alla batteria da 48 Volt e munito di ben 7 Led luminosissimi!

 ESCAPE='HTML'

Diametro delle ruote / altezze raccomandate per i ciclisti!

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

DIAMETRO DELLE RUOTE IN MILLIMETRI: 26" = 660,4mm, 27,5" = 698,5 mm, 29" = 736.6 millimetri.

Più che di rivoluzione, è il caso di parlare di evoluzione: ci saranno sempre discipline e percorsi che meglio si adatteranno alle ruote da 26” e quindi le due tipologie di bici saranno destinate a coesistere, ritagliandosi ognuna il proprio spazio;questo per alcuni semplici motivi:

a) per i biker sotto al di sotto di 1,65 non è poi così facile trovarsi a proprio agio con le 29", mentre per quelli di statura oltre l'1,85, troveranno nelle 29" una specie di terra promessa, dalla quale difficilmente torneranno indietro.
b) stili di guida differenti per biker differenti: per chi, del mountain biking apprezza prevalentemente l’aspetto del pedalare, magari con calma e per lunghe traversate, sarà più facile che venga rapito dalle MTB 29”; chi invece si diverta di più nella guida svelta e scattante, magari traendo gratificazione dagli esercizi di destrezza, è probabilmente destinato a restare affezionato alle ruote da 26”.
Inoltre non bisogna essere più di tanto categorici nel giudizio delle due tipologie di bici, perché di fatto, siamo in presenza di esperienze differenti nel loro complesso, magari sovrapponibili per alcuni aspetti e al contrario, differenti per altri. Ad esempio nelle discese, le ruote da 26” sono preferibili alle 29” solo nei contesti particolarmente impegnativi; per il resto vanno bene entrambe. O ancora se c’è fango, le 29" soffrono di più, perché raccolgono più materiale. Infine nelle salite particolarmente tecniche, dove gli ostacoli sono talmente frequenti da obbligare il biker a procere sul filo dell’equilibrio, le ruote da 26” appaiono più svelte a infilarsi nelle traiettorie anguste e a riprendere quel minimo di abbrivio necessario a scavalcare gli ostacoli. Qualità isolate, quindi, che appaiono in ordine sparso e difficilmente organizzabili in maniera da tirare una linea di demarcazione netta, con cui suddividere e identificare gli utenti ottimali.

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Si fa presto a dire umana, ma non lo era; ripiegammo su:

 ESCAPE='HTML'

E-Bike "FANCIULLA SMART PIE", ha il telaio d'alluminio, il cambio a 7 marce azionabili tramite un selettore a leve; la potenza del motore, può variare da un minimo di 200 Watt, per arrivare sino a 400 W. In quest'ultima conformazione raggiunge la velocità, VERIFICATA con il GPS, di 38 km/ora su strada piana ed è in grado di superare la maggior parte delle salite. Io stesso pedalando, ho superato un tratto con la pendenza del 30 %! Ha il Cruise, l'avvisatore acustico elettronico, 2 Fanali a Led ad alta visibilità. Il cesto, molto robusto e capiente, è ancorato con supporti in acciaio inox, come pure il fanale posteriore. E' dotata del nostro introvabile "PAS MODULARE", capace di fornire maggiore assistenza in salita, mentre per la pianura modificando i rapporti al posteriore, LA RIPRESA potrebbe essere conforme alle aspettative del Signor Utente. Ne deriva, che si possa FACILMENTE aumentare l'autonomia del 30% viaggiando in pianura, rispetto alla marcia con l'acceleratore. Ciò , in virtù del fatto che vengano prelevati microimpulsi di corrente sempre più ravvicinati, mano a mano che aumenti la velocità di rotazione dei pedali. IN SINTESI: "frullando" le gambe con i rapporti da salita, l'intervento dell'assistenza elettrica diverrebbe maggiore; mentre al contrario, con i rapporti LUNGHI per la pianura, dato che si girerebbero più lentamente i pedali, LA RIPRESA sarebbe minore all'INIZIO. Per divenire sempre più sostanziale e approdare alfine a un apporto SIMBOLICO dalle gambe, con un certo numero di pedalate al minuto. 

 ESCAPE='HTML'

Alla luce di ciò, sepur sia vero che abbia 7 marce, immediatamente con una Sua prova, si renderebbe conto che HA... UNA MARCIA IN PIU!!!

Batteria al LITIO da 48 Volt e 10 Ah, oppure con 15 Ah!!!

 ESCAPE='HTML'

COPRIBATTERIA made in CARMELLINI per. ind. ENRICO

 ESCAPE='HTML'

La METAMORFOSI: "Non sembra, quasi, che io sia stata elettriFICATA-! La Compratrice commentò: "Che ficata"!

 ESCAPE='HTML'

La Mountain Bike non plus ULTRA: QUADRIMOTORE!!!

La pronuncia dev'essere RIGOROSAMENTE SUADENTE:

 ESCAPE='HTML'

(SIGNIFICATO DELL'ACRONIMO: Puttanata Trimotore Umana Anche)

BICICLETTA ELETTRICA, FORTEMENTE VOLUTA da un Cliente, in quanto "L'AVEVA IN TESTA". A nostro modo di vedere, rappresenta l'iperbole dell'assurdo. Gliel'avevamo allestita, nostro malgrado, SUPPLICANDOLO per 69 giorni, 6 ORE, 9 minuti PRIMI, (nel fango c'inginocchiammo), DI RINUNCIARE. Non volle sentir ragioni; egli ci riguardava muto, col suo diamantino sguardo. Tra pianto e stridor di denti, l'avevamo dovuto assecondare col suesposto risultato encomiabile dal punto di vista meramente costruttivo. Infatti al ritiro, non finiva più d'incensarci con fastidiosissime lodi: sperticate!!! Tant'è, che contro ogni nostra consuetudine, avevamo dovuto cacciarlo: A CALCI!!!

Gli avevamo ripetuto fino allo SFINIMENTO, come ogni motore abbia un rendimento, da cui è ovvio che sia incontrovertibilmente meglio avere DUE MOTORI, anziché TRE. Come al posto di molte caldaiette da ricaldamento piccole, sarebbe più opportuno averne una, sempre della migliore tecnologia possibile, la quale presenterebbe una RESA GLOBALE (rendimento) più ALTA, a parità di TIPOLOGIA (magari a condensazione).

A prescindere da ciò, dal nostro punto di vista è INCONGRUENTE: la realizzazione, o è a MOTORE CENTRALE, oppure con il MOTORE NELLA RUOTA (HUB), o NELLE RUOTE. L'IBRIDO non va bene, giacché il MOTORE CENTRALE, quando FUNZIONI SINGOLARMENTE, DEVE TRASCINARE DUE MASSE ANOMALE nelle ruote, dissipando inutilmente energia pregiata e limitata, dalla capacità odierna (seppur interessante) delle BATTERIE.

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

mtb-elettriche.com

 ESCAPE='HTML'

Lo schizzo di Leonardo Da Vinci

 ESCAPE='HTML'

Nel "Codice Atlantico" di quel GENIO universale e poliedrico che fu Leonardo Da Vinci, precisamente nel SECONDO TOMO, al foglio 133, c'è lo schizzo, con pedali, mozzi, catena, di una BICICLETTA che ci appare alquanto completa. Correva l'anno del Signore 1490.

Per la realizzazione pratica, ci vollero ancora all'incirca circa TRE SECOLI, quando il francese Conte di Sivrac, precisamente nel 1791, COSTRUI' un mezzo di locomozione privo di sterzo e con il funzionamento a spinta, determinato dal conducente che stava seduto sopra. Lo battezzò Célérifère", tradotto nella nostra lingua, in CELERIFERO.

Da allora l'evoluzione fu continua.

IL CELERIFERO

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Usato: l'abbiamo, lo visiti; un'occasione per incontrare dal vivo il celeberrimo prof. cinese, Tajartass'o Salthar!

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

OLTRE LE ASPETTATIVE

ACQUISTANDO una (o più) delle nostre proposte, Lei la userebbe,  u s e r e b b e, USEREBBE, in UNA SORTA di "MOTO PERPETUO" (che non esiste), incentivato dal PIACERE e dai costi d'esercizio INSIGNIFICANTI!

 ESCAPE='HTML'

Per raggiungere un ottimo bilanciamento tra prestazioni e autonomia, ogni motore ha dedicata una batteria da 48 Volt e da 10 Ah. I supporti del motore, del robuto cesto metallico anteriore, degli accumulatori e dei fanali, sono in acciaio inossidabile 18/10 (quello delle pentole). Presenta le caratteristiche peculiari e ambite (nonché le dotazioni) di tutte le nostre "VETTA" e non avendo la batteria sul canotto reggisella, la regolazione d'altezza della seduta per PERSONE DI DIFFERENTE STATURA, diviene oltremodo pratica, poiché immediata.

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Un'UTILE e GRATUITA lezione D'ECONOMIA la potrebbe IMPARARE dal NEFASTO comportamento del "Canarino Migratore Siberiano" (ALLA PAGINA "ACCESSORI")!!!

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

IN FONDO, a ognuna delle 25 PAGINE che costituiscono il SITO, c'è il MODULO per inviarci una Email in AUTOMATICO.                                                 Mille grazie da Enrico CARMELLINI.

Gegentilissima/o INTERESSATA/O, sviscerate le peculiarità delle E-Bike, con la visione delle pagine preposte, VALUTI con coscienza, l'opportunità della scelta della MOTO ELETTRICA. Per i percorsi più LUNGHI (o per viaggiare in DUE con un piccolo gagaglio)! Con COSTI di gestione decisamente IRRISORI!

TELEFONO e Fax: 0464 516408; in subordine 3383564425

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

E-Bike a norma, dotata di un motore da 250 Watt, con TRE livelli di assistenza della pedalata, avente il telaio in ALLUMINIO, cambio posteriore a 7 rapporti, batteria a BORRACCIA rigorosamente LiFePO4.

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Completa di luci e campanello. L'accumulatore si può asportare, tramite l'azionamento della chiave antifurto, per essere agevolmente ricaricato nell'appartamento.

 ESCAPE='HTML'

E-Bike SCORREVOLISSIMA dal funzionamento "VELLUTATO". Il telaio è in alluminio, per cui si è partiti da una base leggera. Nel momento in cui si escluda, tramite l'interruttore posto sul cruscotto l'intervento del motore, la scorrevolezza è analoga a quella di un mezzo senza il KIT di ELETTRIFICAZIONE; UN COMPORTAMENTO INUSUALE per MOLTE BICI ELETTRICHE.

 ESCAPE='HTML'

Nella FOTO SOVRASTANTE, si può notare il cruscotto, con i TRE livelli di assistenza alla pedalata programmabili dall'UTENTE; sono presenti i LED dello stato di carica della batteria. Comprende l'interruttore di accensione, mentre un altro, è posto nella parte sottostante della batteria.

 ESCAPE='HTML'

Per un'informazione SUFFICIENTE sulle E-Bike, si raccomanda la lettura della PAGINA PRECEDENTE e delle TRE successive a codesta.

 ESCAPE='HTML'

Alcune BICI e MOTO (elettriche), nel piazzale dell'Officina Carmellini.

 ESCAPE='HTML'

Il portabici al gancio di traino, è sicuramente il MIGLIORE per il trasporto dei mezzi elettrici. Il modello in foto potrebbe portarne ben 4, ma è stato ridotto a tre, per pubblicizzare la nostra Attività.

Non posso cambiare la direzione del vento, ma posso sempre modificare le mie vele, per raggiungere la mia destinazione.                                                                                              (J. Dean).                                                                                                                                     

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

"Dual Power Supply"; lato "B"!

Se il GOVERNO m'impone le ACCISE SUI CARBURANTI, posso TROVARE UN MODO DIVERSO per muovermi in libertà; mantenendomi in SALUTE e SENZA RIMPIANTI!

 ESCAPE='HTML'

GIRO, GIRO TONDO, giriam così per tutto il MONDO, coi bambini d'ogni RAZZA, andiam vagando per il MONDO, se ci sentiamo un poco STANCHI... COL MOTORE NOI ANDIAM!

 ESCAPE='HTML'

IL CELEBERRIMO "LATO B",  I N V I D I A T O C I  dai CINESI, della Dual Power Supply.

(CUSTOMER satisfaction), costituisce il motivo fondante dei lavori che ci onoriamo di proporVi!

 

L'OFFICINA MECCANICA "CARMELLINI per. ind. ENRICO", è L'UNICA IN EUROPA che possa fregiarsi per le BICICLETTE ELETTRICHE, del MARCHIO "C E". Per DIRITTO di NASCITA e di BATTESIMO!

C E = CARMELLINI ENRICO !!!

Lei ha avuto fortuna: è capitata nel SITO della "Mobilità Elettrica Sostenibile"; anche per il delicato Ambiente!!!

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

"Per raggiungere la vetta la MIA E-Bike è perfetta"!

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

OLTRE LE ASPETTATIVE

 ESCAPE='HTML'

"VETTA" vista in prospettiva, da 2000 o 3000 Watt.

PER RAGGIUNGERE….…. LA META, scelga la "GTV"!!!

 ESCAPE='HTML'

Gran Turismo Veloce (GTV)

Motore anteriore da 1500 Watt, sospensione frontale bloccabile, 27 rapporti del CAMBIO.

Le altre caratteristiche sono comuni a quelle di tutte le "VETTA"!

 ESCAPE='HTML'

Con il Pas MODULARE; esclusivo dell'Officina CARMELLINI per. ind. ENRICO.

(Si noti l'ingrossamento, dovuto al carter di contenimento, nel primo tratto in basso del montante per il supporto della sella).

 ESCAPE='HTML'

Gran Turismo Veloce (GTV)

Vista dal lato sottostante, quasi NON SEMBRA una BICI ELETTRICA. Il compattissimo motore, è collocato adiacente al tubo obliquo e pertanto è baricentico e poco appariscente. La scorrevolezza della bici, nel momento in cui si disinserisca l'alimentazione delle batterie, rimane analoga a quella d'un mezzo non motorizzato. Il modello raffigurato, rappresenta una pregevole realizzazione con le RUOTE da 29", in grado d'accontentare LE PERSONE DI STATURA MOLTO ALTA.

 ESCAPE='HTML'

EccoLe, dal lato opposto, il minuscolo motore DI GRANDE POTENZA (750 Watt), che con la batteria da 15 Ah e l'apporto della pedalata, può arrivare a 100 chilometri d'autonomia. Le motorizzazioni vengono proposte in varie taglie: A PARTIRE DA QUELLA LEGALE di 250 Watt!!!

 ESCAPE='HTML'

ESEMPIO d'una "VETTA" CON IL MOTORE CENTRALE.

 ESCAPE='HTML'

COMPONENTISTICA PER IL MOTORE CENTRALE

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Con il Pas, PULSANTE PER LA PARTENZA FACILITATA, ACCELERATORE, RETROMARCIA LENTA E CICALINO!!!

Per cortesia, legga la PAGINA espressamente dedicata, selezionandola nei MENU  sulle TESTATE e in prossimità del FONDO!

 ESCAPE='HTML'

Ecco che... VELOCE, VELOCE, nei miei pensieri, prende FORMA: DECISA!

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

MIRACOLO: inversamente proporzionale; maggiore è la lunghezza del percorso, più lo STRESS DIMINUISCE!!!

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Lo SCETTRO del potere di salita ha un nome preciso:

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

"VETTA", con la TRAZIONE POSTERIORE da 1500 Watt!

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

OLTRE LE ASPETTATIVE

VETTA Dual Power Supply; 2 MOTORI e 2 BATTERIE!!!

Si LEGGANO le caratteristiche e PREROGATIVE, alla pagina del MENU, appositamente DEDICATA; nonchè in "HOME"!

 ESCAPE='HTML'

OGNI MOTORE HA LA "SUA" BATTERIA; APPOSITAMENTE DEDICATA!!!

 ESCAPE='HTML'

SINTESI DELLE PECULIARITA'

La parte anteriore sancisce il rispetto delle regole per la CIRCOLAZIONE STRADALE in ITALIA: con il motore da 250 Watt, il Pas e nondimeno la batteria a borraccia, appositamente DEDICATA;

la sezione POSTERIORE "SEZIONABILE", per l'appunto, con l'apposita chiave d'accensione per la batteria del motore DIETRO da 1500 Watt, permette un divertimento INUSUALE nel fuoristrada. Il propulsore posteriore è alimentato dall'accumulatore a parallelepipedo ancorato al canotto della sella. Nel momento in cui la chiave non sia inserita nel preposto blocchetto d'accensione e pertanto non ne permetta  l'azionamento, SANCISCE una E-Bike A NORMA PER CIRCOLARE SU STRADA!

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Si noti, il fanale posteriore ad ALTA VISIBILITA', la batteria estraibile con antifurto di sicurezza a chiave, il COPRIBATTERIA, ideato e realizzato nell'Officina Carmellini.

E' RISPARMIOSA...............

E' LUSSURIOSA .................

E' FASCINOSA ...................

Quelle che produciamo, sono BICICLETTE che hanno intrinseca una MOTRICITA' FANTASTICA, INAUDITA, LETTERALMENTE INASPETTATA.

SERVE UNA PROVA PRATICA, che esplichi le potenzialità inimmaginabili, PER POTERLO CAPIRE!!!

Quello di cui mi sono reso conto con il tempo, è che le Persone non possano NEMMENO PENSARE le POSSIBILITA' DI ARRAMPICATA (nel COMFORT), di queste E-Mtb biammortizzate e del conseguente DIVERTIMENTO per i boschi nella TRANQUILLITA', nel SILENZIO e nella RIFLESSIONE. Nondimeno nella DISTENSIONE psichica che ne CONSEGUE: ANCHE "SOLO" con UNA motorizzazione da 1000 Watt!!!

Si può arrivare letteralmente nei luoghi più BELLI, più AMBITI, più ALTI, assolutamente fuori dalla portata FISICA di chi si orienti a comperare un veicolo di tale genere e senza tema di essere smentito, asserisco che ciò riguardi circa il 90 % della POPOLAZIONE.

Io stesso, quando sono in LOTTA con me e con il MONDO (però pure con altri sentimenti), aggancio il carrettino alla mia Mountain Bike a TRAZIONE ANTERIORE da 1500 Watt  e con il Nipote di 4 anni al seguito (che non vorrebbe più scendere), RIDIVENTO BAMBINO nei colori della NATURA, resa fruibile dai soli tracciati discreti e NON INVASIVI, in molti casi magistralmente inseriti dall'Uomo.

POTREMMO MOTORIZZARE "LA LORO" BICICLETTA!!!

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

COSTO MEDIO, 0.3 € di CORRENTE, per CENTO chilometri di strada!!!

 ESCAPE='HTML'

E-Mtb BIAMMORTIZZATA modello: "VETTA BIMOTORE"!

 ESCAPE='HTML'

FORMIDABILE E-MTB "VETTA", letteralmente inarrestabile; motorizzata con due "generatori di moto" / DINAMO (per la ricarica delle batterie in FRENATA), da 1500 Watt ciascuno , per una potenza totale di 3000 Watt. E' altresì possibile montare due motori da 1000 Watt cadauno. Motorizzazioni INFERIORI, sulla TRAZIONE INTEGRALE, non avrebbero nessun senso!

Motorizzazioni razionali, sia anteriori che dietro: 500-750-1000-1500 Watt; per le bimotore, 2 da 1000, o da 1500 W!

BEN DIECI ALLESTIMENTI, IN MERITO ALLA POTENZA DESIDERATA, particolarmente indicati per le peculiarità della Mountain Bike; altri a richiesta!

S U P E R B A  E-MTB con il TELAIO IN ALLUMINIO, ruote da 26", BIAMMORTIZZATA, due motori da 1500 Watt ciascuno (3000 Watt TOTALI), TRAZIONE INTEGRALE!!! DICIOTTO marce, che servono pochissimo, dato che lavorano i motori. In pratica si cambia SOLO in salita, per COLLABORARE con gli azionatori anche se non servirebbe (per divertirsi però sì)!!! Nelle altre occasioni, BASTA il rapporto lungo, atto ad assecondare il moto (e a FILARE letteralmente ESTASIATI).

Freni a disco, cruise control, frenata rigenerativa, centralina programmabile mediante COMPUTER e cavetto USB, impianto luci a LED a 48 Volt.

Velocità: autolimitata a 50 Km/ora, per la sicurezza, poichè potrebbe agevolmente raggiungere i 65 km/ora.

Autonomia: 35 chilometri, con la batteria LiFepo4 da 48 Volt e 10 Ah, mentre con quella da 20 Ah si arrivano a percorrere 70 chilometri.

Aumentabili sino a raggiungere i 100 Km, nel caso ci si attenga alle indicazioni che forniamo, alla pagina "HOME".

"VETTA", MONOMOTORE a TRAZIONE POSTERIORE.

I profili del telaio di alluminio presentano tutti la sezione ELLITTICA, per resistere meglio alle sollecitazioni dovute  alle protuberanze / avvallamenti degli sterrati, specialmente nelle discese.

 ESCAPE='HTML'

"VETTA", TRAZIONE POSTERIORE, biammortizzata, frenata rigenerativa, Cruise Control, due freni a disco, fanali a LED, batteria LIfePO4, caricabatteria da 3 Ampere, sospensione posteriore tarabile, 18 rapporti del cambio (con il motore posteriore ce ne stanno al massimo 6, altrimenti si "DEVE" forzare il telaio per allargarlo, inducendo tensioni interne), carter copribatteria "MADE IN CARMELLINI", realizzato in alluminio verniciato a polveri.

 ESCAPE='HTML'

"VETTA", prospettiva posteriore, MOTORE CONSIGLIATO per esaltare le precipue prerogative di ARRAMPICATA SUL RIPIDO E SCONNESSO: 1500 Watt POSTERIORE e in subordine 1000 Watt. Per le SALITE ESASPERATE per pendenza e ASPERITA' del FONDO, si opti per il MODELLO PRECEDENTE A DUE MOTORI  da 1500 Watt (o 2 x 1000 W).

 ESCAPE='HTML'

Mountain Bike biammortizzata "VETTA", trazione posteriore, molteplici possibilità di motorizzazione: 350-400-500-700-750-1000-1500 Watt.

E-Mtb "VETTA" a TRAZIONE ANTERIORE, L'IDEALE per i FONDI REGOLARI, o comunque con asperità LIEVI.

 ESCAPE='HTML'

il Signor Cliente può scegliere la potenza che lo soddisfi!

Motorizzazioni: 250 - 500 -1000 -1500 Watt ESCAPE='HTML'

Frenata "RIGENERATIVA": prema lievemente il freno!

 ESCAPE='HTML'

Potenze consigliate, per non sminuire le prerogative di arrampicata: 1000, oppure 1500 Watt!

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Con la trazione ANTERIORE, per andare sui  TERRENI con poche SCONNESSIONI, si OTTIENE UN OTTIMALE BILANCIAMENTO dei PESI; la stabilità diviene STRAORDINARIA!

 ESCAPE='HTML'

E-Mtb BIAMMORTIZZATA "VETTA", trazione ANTERIORE,

nella versione da 1000 o 1500 Watt.

 

La trazione anteriore rappresenta un ottimo modo di viaggiare, anche su salite impegnative, per l'ideale ripartizione delle masse. La frenata rigenerativa, applicata all'asse ANTERIORE, infonde un profondo senso di sicurezza nelle discese. Presenta i limiti precipui di tale sistema, su pendenze molto accentuate e con asperità EVIDENZIATE da MASSI ALQUANTO SPORGENTI.

 

(Ha i PARAfanghi e il CESTO per la speSA).

Ha il cesto e i parafanghi! Più altro ancora per la città!

 ESCAPE='HTML'

Partendo dalla base richiestissima della CONSUETA e consolidata "VETTA", apprezzata per la doppia ammortizzazione, della quale la posteriore è tarabile a piacimento, sono stati aggiunti alcuni particolari, atti a esaltare il comfort, quando l'utilizzo sia prevalentemente cittadino cittadino.

 ESCAPE='HTML'

Saldamente calettato al manubrio, mediante una staffa in acciaio inossidabile in Aisi 304 (18/10) da 40/10, è stato aggiunto un robusto e capiente cesto, fermato anche alla base dello stesso, in un tutt'uno con il parafango anteriore.

 ESCAPE='HTML'

Rispetto alla dotazione STANDARD, presenta in più, oltre al CESTONE e ai PARAFANGHI succitati, un COMPUTER DI BORDO, lo SPECCHIO RETROVISORE, il circuito della pedalata assistita (Pas), più un limitatore di velocità, atto a garantire il NON superamento della velocità "CODICE" di 25 km/ora. Raggiunto tale limite, il motore cesserà di erogare energia e l'eventuale ulteriore incremento, rilevabile dal tachimetro a corredo, sarà possibile SOLO, con l'apporto dell'energia muscolare.

 ESCAPE='HTML'

Prego, notino la bellezza del copribatteria in ALLUMINIO verniciato a polveri termoindurenti, esclusiva dell'Officina Carmellini per. ind. Enrico.

Le E-MTB BIAMMORTIZZATE modello "VETTA", possono essere attrezzate, per assecondare le esigenze del Cliente, con motorizzazione anteriore, posteriore, o ambedue presenti.

POTENZE APPLICABILI   

SINGOLE, da: 250 - 350 - 400 - 500 - 700 - 750 - 1000 - 1500 Watt;

oppure 2 motori x 1000 Watt ciascuno, per una potenza complessiva di 2000 Watt;

o  DUE motori da 1500 Watt cadauno, per un totale di 3000 Watt.

      Ultima opzione (che sconsiglio fortemente, in virtù del fatto che allo scrivente sembra snaturi la funzione precipua del mezzo), è la motorizzazione da 4000 Watt, rigorosamente montata sull'ASSE POSTERIORE. 

Il corredo è assolutamente completo e riprende per TUTTI GLI ALLESTIMENTI, I COMPONENTI PECULIARI di quella da 3000 Watt summenzionata, ovvero: freni a disco, frenata rigenerativa, fanali a LED, Cruise Control, CERCHI DA 26", avviamento a chiave con antifurto, sella ergonomica. Caricabatterie in dotazione da 3 Ampere, in grado di assicurasre la ricarica in 3,5 / 4 ore. 

AVVISATORE ACUSTICO ELETTRONICO!!!

I PEDALI neri, metallici, presentano PIN per assicurare un ottimo grip della scarpa e sono muniti di CATARIFRANGENTI.

Il telaio in alluminio, dalle forme armoniche ed eleganti, appaga come complemento, l'elevatissimo "piacere di guida" esaltato dai tracciati più dissestati.

E' stata espressamente concepita per divertirsi nella natura incontaminata, nella quale l'uomo ha saggiamente inserito, sinuosi percorsi senza asfalto.

Ragguardevole; non si vorrebbe più scendere!!!

 

       P.S.: (consiglio ai "naviganti") per assaporare la quintessenza di cui sopra, barra rigorosamente al centro e puntare decisamente sul 1500 Watt; è una rotta affascinante, scevra da pericoli! 

Se poi in Voi si strugge, l'indomito spirto GUERRIER ch'entro Vi rugge e nell'impeto, optiate per i DUE MOTORI da 1500 Watt ciascuno, ottenendo come risultante la TRAZIONE ELETTRICA INTEGRALE (pur sempre accompagnabile con il movimento dei pedali), allora........mi esimo dal formulare commenti!!!

   Potrebbero solo essere SPERTICATI e IPERBOLICI;

PERTANTO FUORILUOGO!!!

IN OPZIONE: la possibilità di montare un Pas, FUORI COMMERCIO, modulare e letteralmente FANTASTICO.

MONOPOLIO ESCLUSIVO dell'Officina CARMELLINI.

Limita quando serva, la potenza e la velocità massima, accordando in quel contesto una maggiore autonomia.

Altra opzione: DUE BATTERIE PARALLELE e affiancate alla ruota posteriore, molto adiacenti alla stessa, con un circuito dedicato per passare dall'una all'altra in caso di esaurimento del primo accumulatore.

Ovviamente, vengono collocate più in giù che si possa, in maniera tale da favorire la stabilità, favorendo il baricentro BASSO.

 

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

OLTRE LE ASPETTATIVE

Per cortesia si VEDA anche sulla "HOME"!

c'è la Dual Power Supply!

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Bella anche dal lato "B"; è vero o non è vero???

Per cortesia, si leggano le CARATTERISTICHE, ma nondimeno le PREROGATIVE. Selezionando sui MENU di ogni TESTATA (in alto e uguali per tutte le pagine, scritti in bianco in campo BLU), o a 3/4 di ogni VIDEATA, ma anche IN FONDO (per non dover risalire ogni volta il già VISIONATO), la dizione: "DUAL POWER SUPPLY".

Mtb "Vetta", o moltissime altre col MOTORE CENTRALE!

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Tali BICICLETTE ELETTRICHE, vengono proposte con la classica motorizzazione da 250 Watt, corredate di Pas, per essere in regola con il CODICE DELLA STRADA. In opzione, potremmo allestirle, con potenze di: 350, 450, 500, 750 e... 1000 Watt!!!

L'attuale modello di punta

Si legga anche alla pagine "HOME" e "MODELLI"!

L'acronimo la DESCRIVE:

Motricità Integrale Autonomia Esuberante Trimotore Umana Anche.

CONVENIUNT REBUS NOMINA SAEPE SUIS

           (Spesso i nomi sono appropriati alle cose)

Per i Clienti è la "Diablo"!

DUE MOTORI da 1500 Watt ciascuno, più il ciclista che PEDALA!

DUE batterie da 48 Volt e 20,4 Ah cadauna!

 ESCAPE='HTML'

"Per-CORRO 150 Km IN PIANURA, 100 sul misto"!

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

* Ha DUE batterie da 20,4 Ah ciascuna, agli ioni di LITIO, per un totale di 40,8      Ah;

* DUE motori da 1500 Wttt ciascuno, per complessivi 3000 Watt;

* consente di pedalare a piacimento;

* accensione a chiave;

* PER LO STERRATO TERRIBILE, C'E' UN POTENZIOMETRO SUL                 MANUBRIO PER "CALIBRARE" LA POTENZA DEL MOTORE ANTERIORE,   IN MANIERA TALE CHE LA RUOTA COSI' GESTITA NON SALTELLI;

* DUE fanali posteriori a Led;

* fanale anteriore di profondità a Led;

* DUE "Cruise Control": uno per propulsore;

* avvisatore acustico elettronico;

* Frenata Rigenerativa, per recuperare l'energia cinetica;

* DUE indicatori a Led per segnalare il livello di energia;

* robustissimo supporto centrale per il parcheggio;

* corona del movimento centrale a TRE rapporti;

* cambio posteriore a SETTE ruote dentate;

* DUE freni a disco;

* DUE FRENO-MOTORE (quando ciascun motore diviene dinamo);

* FULL SUSPENDED;

* pedali ad alto grip con catarifrangenti;

* sospensione posteriore tarabile;

* supporto di acciaio inox (in Aisi 304 L saldato al T.I.G.)  per le batterie.  Con      l'inclinazione regolabile per  per ottimizzare il baricentro;

* velocità autolimitata a 50 km/ora;

* supera senza pedalare, CON RABBIA, pendenze del 30%;

* sella ergonomica che consente un'immediata regolazione in altezza.

Collocazione diversa delle batterie (staffa rotabile).

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

TRASFERIMENTO DELLA PROPRIETA' in maniera totale e senza il Notaio.

Abbiamo potuto constatare e sinceramente non ce lo saremmo MAI ASPETTATO, che per i nostri Pregiatissimi Signori Clienti con "MIAETUA", oltre ai TRASFERIMENTI IN CONDIZIONI di FONDO DISASTRATE, con PENDENZE IMPOSSIBILI, in CONCOMITANZA di TRAGITTI LUNGHI e tortuosi ALL'INVEROSIMILE, una peculiarità oltremodo gradita, ISTITUITA da NOI e simpaticamente CONCATENATA (oltre alla CATENA A COMBINAZIONE ANTIFURTO che avranno cura di comperare separatamente) a CODESTO MODELLO ("MIAETUA"), è la seguente:

* QUANDO l'Esimio Compratore, VERSI IL SALDO per l'acquisto della "MIAETUA" (qui mi si perdoni il gioco di parole), per la PROPRIETA' COMMUTATIVA DELLA PROPRIETA' STESSA, IL BENE ("MIAETUA"), diviene IMMEDIATAMENTE UN'ESCLUSIVA PER IL SIGNOR Acquirente e contestualmente FRUIBILE dallo stesso; CONTRO OGNI LOGICA, SUGGERITA dal NOME del VELOCIPEDE BIAMMORTIZZATO (elettrico).

 ESCAPE='HTML'

OLTRE LE ASPETTATIVE

con un supplemento, catena antifurto a combinazione!

 ESCAPE='HTML'

Mountain Bike pieghevole, biammortizzata per ALTE PERCORRENZE: 90 Km in pianura, 55 o 60 in salita!

Il MOTORE è da 1000 Watt; mentre la batteria è da 48 Volt, con la capacità di ben 20 Ah, agli IONI di LITIO!!! Tale accumulatore, in un peso contenuto di SOLI 7 kg, assicura 800 cicli di ricarica, senza effetto memoria. Ovvero si può ripristinare una carica parziale di qualsiasi entità in ogni momento, senza problemi di sorta. Il caricabatterie da 5 Ampere a corredo, sancisce un PIENO di energia, in 3,5 o 4 ORE.

Si noti che il portabatteria estraibile presenta, nella parte superiore, un portapacchi sfruttabile!!!

 ESCAPE='HTML'

Mountain Bike biammortizzata, con telaio in ALLUMINIO, completa di parafanghi e batteria ad ALTA AUTONOMIA.

Caratteristiche principali

Mountain Bike, con telaio in ALLUMINIO, con batteria agli IONI di LITIO in grado di assicurare 800 cicli di ricarica.

Motore proposto per esaltare l'autonomia di percorso, rigorosamente da 48 Volt e 1000 Watt di potenza, montato solo al posteriore per aumentare i numeri della produzione in serie e diminuire di conseguenza i costi.

La batteria summenzionata, presenta una tensione di 48 Volt e una capacità di BEN 20 Ah. Si trova racchiusa in una scatola di alluminio NERA, montata su una staffa estraibile, con la parte superiore del supporto, sfruttabile come portapacchi.

Il caricatore in case di alluminio, è fornito nella versione da 5 Ampere, in maniera tale da assicurare una ricarica in tempi rapidi; nell'ordine delle 3,5 o 4 ore. La batteria contiene il BMS!
Di serie è montato anche il display dedicato a cristalli liquidi
, atto a evidenziare le funzioni fondamentali della E-Bike!

Cavalletto d'appoggio che assicura una grande stabilità, incluso!
Controllo della velocità, regolabile su 5 livelli.
Sospensione posteriore tarabile, in conformità alle proprie esigenze. Due freni a disco diametro 160 millimetri. Frenata rigenerativa. Deragliatore centrale a tre velocità, mentre accoppiati al motore, ci sono i soliti SEI rapporti. Ruote in ALLUMINIO da 26" x 1,95; il ciclista è protetto dagli spruzzi d'acqua, con il parafango ANTERIORE e quello POSTERIORE.

Acceleratore a manopola.

Indicatore del LIVELLO della batteria a 5 Led. Velocità massima di circa 45 Km/ora.

Assicura il superamento di strade, aventi l'inclinazione maggiore o uguale, a 20 gradi.

Peso della E-Bike senza batteria, 23 chilogrammi, mentre con la batteria agli ioni di LITIO, arriva a 30 chilogrammi.

 ESCAPE='HTML'

E-Mtb pieghevole BIAMMORTIZZATA, con la sospensione retrostante regolabile. Le ruote, in alluminio anch'esse, sono da 26".

 ESCAPE='HTML'

La regolazione della sella in altezza, può essere variata, da un minimo di 80 centimetri, a un massimo di 98.

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Computer di bordo di serie.

 ESCAPE='HTML'

Sono evidenti, l'indicatore di carica a 5 Led, poi subito sotto l'interruttore del limitatore di velocità, l'acceleratore a manopola e la chiave d'accensione.

 ESCAPE='HTML'

Caratteristiche SALIENTI (giacché è da salita!!!)

Assistenza alla pedalata: regolabile in tre posizioni;

formato della ruote: 26";

telaio: IN ALLUMINIO;

pedali: ad alto grip completi di catarifrangenti;

freni: a disco, anteriore e posteriore; 

tempo di chiusura del telaio: 8 SECONDI;

trasmissione: SHIMANO M311 a 3 velocità + SHIMANO MF-TZ21 a 7 marce

Telaio: 26 "in lega di alluminio Land Rover G4 a quattro bracci;

forcella: in lega di alluminio;

sospensione: "Forcella Suntour XCM V3" completa di blocco;

deragliatore: frontale con SHIMANO Tourney TX50, posteriore con SHIMANO RD-TX35;

alimentazione: batteria agli ioni di LITIO, da 36V e capacità di10Ah;
motore: 36V 250W posteriore;
freni: WINZIP anteriore e freno a disco posteriore (anteriore 203 disco, posteriore a disco 180)
pneumatici: 26 "* 1.95;
modo di controllo: 1:1 PAS, con 3 livelli di assistenza;
acceleratore con indicatore di alimentazione e funzione "Cruise";
autonomia: fino a 70 km;
velocità: 25Km/h--30Km/h;
peso netto: 22.5Kg;
capacità di carico: 100Kg;
tempo di ricarica: 5-6h
pendenza superabile: ≥ 10 °.

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Pieghevole, con le ruote da 20", MODELLO "FLY", motorizzabile con il 250 Watt Front, freni a disco.

 ESCAPE='HTML'

Ruote da 20", telaio in ALLUMINIO, 7 rapporti dietro e 2 ai pedali, peso della bici senza la motorizzazione = 14 kg, freni a disco.

 ESCAPE='HTML'

PER RAGGIUNGERE LA……… META, SCELGA LA "GTV"!!!

Il NOME evoca tutto un programma, essendo l'acronimo di Gran Turismo Veloce.

 ESCAPE='HTML'

E' una E-Bile ELEGANTE, con la SOLA sospensione ANTERIORE, peraltro bloccabile; dispone di 27 rapporti, dei quali, quando il motore assiste il moto, ne bastano soli DUE o TRE: facciamo QUATTRO???

Gli altri non servono, in conformazione elettrica, lo assicuro.

Potrebbero, dare un ausilio per il ritorno, a batteria SCARICA!

 ESCAPE='HTML'

La "GTV" è una E-Bike da viaggio, su percorsi regolari, che non presentino perticolari asperità.

Se viene motorizzata con la trazione ANTERIORE, al posteriore conserva i 9 rapporti originari. La sospensione anteriore è bloccabile. L'allestimento segue pedissequamente quello della "VETTA".

 ESCAPE='HTML'

Il corrredo comprende: CRUISE CONTROL, recupero dell'energia cinetica in frenata per ricaricare le batterie (si tratta di un Kers semplificato, ovviamente non sofisticato come in "FORMULA UNO"), fanali a LED di profondità, avvisatore acustico elettronico, accensione a chiave, antifurto, bloccaggio della sospensione anteriore, pedali ad alto grip con catarifrangenti, batteria LiFePO4, con il relativo ricaricatore.

 ESCAPE='HTML'

Niente male, anche il lato "B", cosa ne pensano?

 ESCAPE='HTML'

SENZA le SOSPENSIONI!!!

Mountain Bike PIEGHEVOLE, per la quale CONSIGLIO motori con potenze che spazino dai  classici 250 Watt, per arrivare sino (IO direi) ai 1000 Watt. Poi il Cliente è "Re" e il sottoscritto si adegua!

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Ecco un'altra possibilità, per avere un mezzo "DA MONTAGNA", con l'iconsueta prerogativa di ESSERE riponibile dopo l'uso nel bagagliaio.

Allestibile con il motore POSTERIORE o a scelta ANTERIORE, senza fanali per EVITARE le rotture (magari anche NO). Con la batteria a borraccia per ridurre gli ingombri. Non si pretenda però, data L'ASSENZA delle sospensioni, di usarla per i percorsi troppo sconnessi.

 ESCAPE='HTML'

OLTRE LE ASPETTATIVE

E-bike da città pieghevole

     Telaio in alluminio, con ruote da 20", cambio posteriore a SEI velocità "Shimano Tourney", peso 30 Kg.

 ESCAPE='HTML'

Vista laterale in ordine di marcia, del modello "CITTADINA"

 ESCAPE='HTML'

La "CITTADINA" piegata, pronta da mettere nel bagagliaio

     Bicicletta pieghevole biammortizzata,

modello "CITTADINA" ("CITTADINA PLUS" la 400 Watt),

ad alto comfort di marcia, la batteria estraibile a scorrimento, è LiFePO4.

Fornibile con la potenza a norme di 250 Watt, oppure leggermente maggiorata divenendo per converso e purtroppo "fuori norma", a 350 o 400 Watt, per affrontare le salite più impegnative. Comprende il Pas, il Cruise Control, i fanali a LED e i freni a disco. L'accumulatore ha l'accensione a chiave e l'antifurto del medesimo.

L'autonomia, per la versione da 400 Watt, è di oltre 50 Km.

 

Le VETTURE DI GROSSA cilindrata sono divenute ORMAI un TABU'; COME FARE per NON PASSARE INOSSERVATO?

Invito cordialmente Lor Signori, ad andare con NONCHALANCE al "BAR CENTRALE" per sorseggiare un caffè al tavolino ESTERNO, con uno dei Chopper SOTTO raffigurati.

OVVIAMENTE, DOTATO di un NOSTRO MOTORE, con la FRENATA RIGENERATIVA, il CRUISE CONTROL, la PEDALATA ASSISTITA, una BATTERIA LiFePO4 con il BMS (Battery Management System, che Le seziona la CORRENTE al momento più opportuno, per salvaguardarLe l'accumulatore), L'IMPIANTO delle luci a LED. Desidera anche il preposto opzionale COMPUTER DI BORDO, GLI SPECCHI ORIGINALI COME PURE LE BORSE (laterali alla ruota posteriore), DELLA "HARLEY DAVIDSON"?

Una calca incontrollabile!

Una FERRARI susciterebbe, sicuramente, MENO INTERESSE!!!

Per essere guardati, attirando un'ATTENZIONE DISCRETA e COMPIACIUTA; con una "puntina" d'INVIDIA!

 ESCAPE='HTML'

DETTAGLI
Bicicletta cruiser chopper Electra Ghost Rider

Telaio: Alluminio

Cambio 3 marce shimano nexus interno al mozzo.

Freno Posteriore a contropedale, anteriore v-brake.

Ruote 24 con pneumatici 24x3.0

Forcella: Chopper!

Verniciatura: Verde Nero lucido con pinstriping.

Per essere CONTEMPLATI, inducendo un'ATTENZIONE MONOPOLIZZANTE e MORBOSA!

 ESCAPE='HTML'

DETTAGLI
Il re della strada confortevole e che non passa inosservato grazie al suo look aggressivo.

Telaio: Tipo Limousine con serbatoio, in Acciaio saldato al TIG (Tungsten Inert Gas), lunghezza complessiva di circa 2 METRI.

Ruote: Alluminio Da 26 a 72 raggi con pneumatici 26x2,125 con disegno fiamme sul battistrada.

Freni: Anteriore e posteriore a disco.

Adesivi: Kustom stile. 

Sella: Confort ecopelle con molle.

Marce: Marcia Singola.

Affinchè NON Le stacchino GLI OCCHI DI DOSSO!

 ESCAPE='HTML'

DETTAGLI
Look kustom old school per la bici Hot Rod e confortevole non passa inosservata!!!!!!!!!!!!
Telaio: in Acciaio saldato al TIG, lunghezza complessiva circa DUE METRI.

Ruote: Alluminio Da 24 con pneumatici 24x3 con disegno croce sul battistrada.

Freni: Anteriore e posteriore a disco.

Sella: Confort ecopelle con molle.

Marce: Marcia Singola.

ATTENZIONE: la bici arriva con sella e manopole MARRONI, gli accessori bianchi riportati in foto sono degli optional.

Va BENE, ho CAPITO, SONO ancora degli ETERNI BAMBINI, nonostante le avversità della VITA. Il COLORE NERO, NON SI ADDICE, al Loro carattere SOLARE.

Mi scusino, provvedo con solerzia! Ecco il "BLU CIELO" e per giunta "ELETTRICO", in un modello lievemente sbarazzino, per rimembrare nostalgicalmente L'INFANZIA giocosa, su un ferruginoso TRICICLO!

 ESCAPE='HTML'

DETTAGLI
Telaio Chopper in acciaio.
Forcella Ahead a doppio ponte 1 1/8".
Serie sterzo Ahead 1 1/8".
Avancorpo in alluminio avvitato al ponte forcella.
Manubrio Cruiser in acciaio.
Mozzi in acciaio.
Cerchioni in alluminio.
Pneumatici davanti 24" x 2,1", dietro 20" x 4,25".
Marce: 1 marcia con corsa libera.
Pignone 18 denti.
Pedivella in alluminio Prowheel.
Movimento centrale BSA 68 cono.
Pedali in alluminio 9/16".
Paraurti in lamiera d'acciaio.
Sella Sella Cruiser rivetatta con spaliera.
Reggisella in acciaio Ø 31,8 mm.
Morsetto sella a vite.
Freno V-Brakes in alluminio.
Cavalletto a doppio piede.
Proteggi catena.
Peso circa 21 kg.
 

Bicicletta "ERCOLINA"

     Telaio in ALLUMINIO, ruote da 26", biammortizzata, cambio "Shimano Tourney" a SEI marce, peso 31 Kg.

 ESCAPE='HTML'

Vista laterale "ERCOLINA"

   

   Bicicletta da donna,

modello "ERCOLINA" ("ERCOLINA PLUS" la 750 Watt),

batteria LiFePO4, frenata rigenerativa, Cruise Control, luci a LED, freni a disco, velocità 32 Km/ora, Pas; POTENZA: 500 Watt.

In opzione fornibile anche da 750 Watt, con le medesime caratteristiche, ma con la velocità massima di 37 Km/ora.

Autonomia superiore ai 50 Km.

a cambare abitudini, per il periodo di DISAFFEZIONE all'auto,.....la "Volantosa"!

 ESCAPE='HTML'

Caratteristiche SALIENTI

 ESCAPE='HTML'

Per chi si azzardi a salire: GUIDA automobilistica e ben DUE copertoni ROSSI!

Una differenza degna di nota, rispetto al campo automobilistico e che RENDE LA GUIDA ENTUSIASMANTE (viene infatti definita "LA GUIDA"; per antonomasia) è stata l'asportazione totale, da parte del nostro ing. Massimo FOLGORATI, dei DUE PEDALI. Invero ha fatto togliere, sotto la sua attenta supervisione, quello del FRENO e nondimeno dell'ACCELERATORE. La leva della FRIZIONE non era stata prevista in ragione della presenza del CAMBIO AUTOMATICO VIRTUALE. Ne ha fatti montare invece due, di FOGGIA CICLISTICA, per consentire l'avanzamento. Sostanzialmente è riuscito a ottenere, UNO dei più raffinati modelli di IBRIDO (un volante su una bici), atto a consentire anche a chi non abbia una forte determinazione (effetto placebo), la GRADUALE DISAFFEZIONE dall'inquinante AUTOVETTURA. (Anche perché producendo un'AUTO o una BICI, per il maggior dispendio di energia dovuto a complessità di lavorazione e pesi differenti, il minor inquinamento AMBIENTALE è decisamente a favore della "VOLANTOSA").

Per APPARIRE MODESTI!!!

 ESCAPE='HTML'

Caratteristiche DISCENDENTI: in discesa FILA ancora di più e in maniera proporzionale all'entità della pendenza!

 ESCAPE='HTML'

TRICICLI motorizzabili

Triciclo motorizzabile con telaio in ALLUMINIO

 ESCAPE='HTML'

Una proposta perfetta per chi cerca una bici a tre ruote per adulti con problemi di equilibrio o per disabili. Una sorta di triciclo con cerchi da 20 pollici dotato di un enorme cestino - cassone posteriore!
- TELAIO ALLUMINIO
- FORCA HI-TEN
- MANUBRIO HI-TEN CROMATO
- GUARNITURA 42 x 170
- FRENO ANTERIORE “V” BRAKE
- FRENO POSTERIORE DISCO
- LEVE ALLUMINIO CON BLOCCO FRENATA
- CAMBIO SHIMANO TX-51
- COMANDI SHIMANO RS-35
- RUOTA LIBERA SHIMANO TZ-20 6 VEL.
- CERCHIO ALLUMINIO 36 FORI 30mm
- COPERTURE 20 X 1.95 NERE
- SELLA CON DOPPIA MOLLA
- CARTER ACCIAIO
- PARAFANGHI RESINA
- IMPIANTO LUCE CON DINAMO
- PORTAPACCO - CESTONE POSTERIORE 56 x 52 x 23 cm
- DIMENSIONI: 172 cm lunghezza x 75 cm larghezza posteriore

DOPO IL NOSTRO INTERVENTO

Batteria a 48 Volt, 10 Ah, fanali a LED collegati all'accumulatore, frenata rigenerativa, avvisatore acustico, Pas consueto per le preposte alla circolazione stradale. Varie potenze del motore disponibili. Dalla classica a norma, prettamente a 250 Watt, oppure con le altre da noi comunemente PROPOSTE, purtroppo però precluse alla circolazione stradale.

Il nostro Pas, appositamente studiato per i MOTORI più potenti, viene montato in opzione.

Triciclo per adulti con telaio in ACCIAIO

Colori disponibili: blu, argento e rosso.

 ESCAPE='HTML'

Ruote a scelta, da 20", o da 24";

VELOCITA':                    da UNA fino a SEI;

FRENO ANTERIORE:     V-B ALLUMINIO;

FRENO POSTERIORE:   a TAMBURO;

CAMBIO SHIMANO Completo TY18;

Contenitore posteriore grande.

DOTAZIONI con la motorizzazione: fanaleria collegata alla batteria, avvisatore acustico elettrico, Pas per il motore da 250 Watt. Per potenze superiori il Pas è in opzione (in virtù del fatto che quello previsto per i 250 Watt, per i motori più potenti, ha un andamento molto "DISTURBATO", a SCATTI).

Frenata rigenerativa anch'essa opzionale, dato che non presenta particolare utilità, su codesto tipo di mezzi.

 

Un altro modello di triciclo motorizzabile

 ESCAPE='HTML'

DISPONIBILE CON LE RUOTE DA 20" o in alternativa da 24"

Triciclo 20", proposto con un solo rapporto, oppure con 5 velocità;

Con le ruote da 24" è allestito di serie con il cambio a 5 rapporti; 

Telaio in acciaio, freni: anteriore a pinza, posteriore a tamburo.

La nosta motorizzazione prevede una conformazione analoga a quella del triciclo proposto alla voce precedente!

 

Per distanze da coprire più lunghe d'una certa entità, relativamente soggettiva, o per DUE Persone con qualche bagaglio, ESISTONO le MOTO ELETTRICHE: versatili, vantaggiose ed economiche!

 ESCAPE='HTML'

Carmellini per. ind. Enrico *Consigli Tecnici *Vendita * Garanzia * Assistenza!!!

www.mtb-elettriche.it

 ESCAPE='HTML'

MENU: CLICCHI una VOCE, poi SCORRENDO LA VEDE!

 ESCAPE='HTML'

mtb-elettriche.com

mtbelettriche.altervista.org

 ESCAPE='HTML'

OLTRE LE ASPETTATIVE

 ESCAPE='HTML'

"F  I  N  D  O  M  E  S  T  I  C"

Crediti Personalizzati per i nostri Signori Clienti, preposti per l'acquisto a rate fino a 5 anni, dei MEZZI che ci pregiamo di proporVi.

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

www.bike.capriolo.com

ANCORA UNA VOLTA, NON CE L'AVREMMO FATTA SENZA TUTTI VOI!
 

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

OLTRE LE ASPETTATIVE

Se volesse SAPERNE DI PIU', visiti per favore, la PAGINA "VANTAGGI?"!

 ESCAPE='HTML'

ANNO 1974: MUHAMMAD ALI, orgoglioso dei suoi... RISPARMI. IMMAGINI (può!): QUANTE MAZZETTE avrebbe potuto avere in più, se SOLO avesse avuto, la FORTUNATISSIMA opportunità di conoscerci!

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Fine della pagina 3 (E-Bike: Dati & Foto) delle 24 del sito.